Ritrovata la tomba di Caligola, perchè nessuno ne parla?

Questo è l' articolo originale, comparso sul sito di The Guardian:


http://www.guardian.co.uk/world/2011/jan/17/caligula-tomb-found-police-statue


Trovata la tomba di Caligola dopo che la polizia ha arrestato un uomo che tentava di contrabbandare una statua
La polizia arresta un rapinatore di tombe caricando parte della statua di 2,5 metri in un camion, vicino al Lago Nemi, a Sud di Roma, dove Caligola aveva una villa


La tomba perduta di Caligola è stata trovata, secondo la polizia Italiana, dopo l' arresto di un uomo che stava tentando di portare clandestinamente all' estero una statua del noto imperatore Romano recuperata dal sito.
Dopo aver riferito che dormisse con le sue sorelle, che ammazzasse per piacere e che cercò di nominare console il suo cavallo durante il suo regno dal 37 al 41 a.C, Caligola viene descritto dai contemporanei come un folle.
Essendo stati distrutti molti dei monumenti di Caligola dopo la sua morte, gli archeologi sono desiderosi di scavare per i suoi resti.
I funzionari della squadra archeologica della polizia tributaria Italiana hanno avuto un break la scorsa settimana, dopo aver arrestato vicino al Lago Nemi, a Sud di Roma, un uomo che caricava parte di una statua di 2,5 metri in un camion. L' imperatore aveva una villa lì, così come un tempio galleggiante e un palazzo galleggiante; le loro carcasse sono state recuperate ai tempi di Mussolini, ma son state distrutte durante la guerra.
La polizia ha detto che la statua calzava un paio di "caligae", gli stivali militari preferiti dell' imperatore, il cui vero nome è Caio Giulio Cesare Augusto Germanico; da ragazzo, Caio accompagnò il padre nelle campagne in Germania; i soldati erano divertiti del fatto che egli indossasse un' uniforme in miniatura, e gli diedero il soprannome di Caligola, che significa "piccolo sandalo".
La statua è stimata del valore di un milione di €. E' raro marmo Greco, trono e vesti di dio hanno convinto la polizia che venisse dalla tomba dell' imperatore.
Sotto interrogatorio, il rapinatore di tombe li ha condotti al luogo, dove gli scavi inizieranno oggi.