Rocco Siffredi difende Berlusconi

Il dibattito che si sta scatenando in Italia sul presunto gusto di Silvio Berlusconi per le teenager e le prostitute ha preso una piega surreale, dopo che la più grande porno star del paese è intervenuto con elogi per il premier.

“La verità è”, dice Rocco Siffredi, “che gli Italiani sono orgogliosi di uno come Berlusconi che ha 74 anni, ama il sesso e ha una buona vita sessuale – e non mi riferisco solo alla classe operaia Italiana.” Siffredi, 46, è stato nominato da una listing dell’ industria dei film per adulti una delle più grandi 50 pornostar del mondo e ora è una celebrità che appare nei talk show Italiani. L’ Observer ha detto che, se Berlusconi può evitare il carcere per presunti pagamenti ad una teenager per sesso e per pressioni sulla polizia per coprire il fatto, sarà perdonato dagli elettori Italiani. “ In qualunque altra nazione sarebbe stato costretto ad abbandonare anni fa, ma qui se la cava” dice Siffredi.

A seguito del rifiuto di Berlusconi di sottoporsi ad interrogatorio, i magistrati di Milano richiederanno che affronti il processo prima dell’ estate, senza un’ udienza pre-processuale. I suoi avvocati attendono di provare a fermare il processo, sostenendo che dovrebbe essere gestito da un tribunale speciale per i politici.

Dopo due anni che la moglie ha lasciato Berlusconi per la sua amicizia con la teenager Noemi Letizia, e una prostituta,  Patrizia D’ Addario, ha sostenuto di aver dormito con lui, Berlusconi è di nuovo di fronte alla critica dopo le accuse di aver fatto sesso con delle prostitute che ballano al palo nei party nella sua casa vicino a Milano. Un’ ospite, Nadia Macrì, ha descritto Berlusconi sdraiato sul letto che grida “Avanti il prossimo” dato che le donne hanno fatto la fila per fare sesso con lui.

I guai di Berlusconi si sono aggravati stanotte, quando per la prima volta una delle donne nominate nell’ inchiesta sulla prostituzione ha ammesso di avere fatto sesso con lui.  Maria Ester Garcia Polanco, 25, ha negato di averlo fatto in cambio di denaro, ma la sua ammissione fa di lei la prima delle cosiddette  ragazze Bunga-Bunga – un gruppo di 14 ragazze che la Procura di Milano afferma abbiano fatto giochi con striptease e fatto sesso col primo ministro – per aver dichiarato pubblicamente di aver dormito con lui.
Polanco ha detto a La Repubblica di aver fatto così per gratitudine perché Berlusconi aveva pagato delle cure mediche urgenti per la figlia di 5 anni e la aiutò a trovare lavoro come showgirl televisiva.

I procuratori stanno anche esaminando le accuse che Berlusconi pagò per dormire con la ballerina marocchina di un night-club Karima el-Mahroug, quando aveva 17 anni.
E’ stato anche affermato che Berlusconi fece pressioni sulla polizia per liberarla quando fu arrestata tempo dopo per sospetto di furto. Giovedì, in una dichiarazione chiaramente diretta a Berlusconi, il Vaticano ha chiesto” una morale più robusta e senso di legalità” dai governanti italiani.

La ricaduta di continue rivelazioni ha creato il più serio test della carica di premier di Berlusconi. Il leader dell’ opposizione Pierluigi Bersani si è impegnato a raccogliere 10 milioni di firme chiedendo a Berlusconi di dimettersi. Nel frattempo, il capo dell’ associazione dei residenti in un lussuoso complesso di appartamenti a Milano la scorsa settimana ha sfrattato una decina di modelle che sarebbero state ospitate lì da Berlusconi.
Beppe Severgnini, un opinionista, ha detto che era troppo presto per liquidare Berlusconi. “Tutti gli Italiani hanno una somiglianza con lui” ha detto. “E’ un’ assoluzione ambulante per i suoi peccati – e siamo vissuti nella valle della complicità per troppo tempo.”

La metà degli Italiani, intervistati per un sondaggio allo scoppio dello scandalo, ha detto che gli ultimi titoli non inciderebbero su Berlusconi e potrebbero anche far salire il suo rating. Lo scetticismo non è difficile da trovare per le strade di Roma questo weekend.  Lui dovrebbe essere meno evidente a questo proposito, ma è libero di fare ciò che vuole – guardate Bill Clinton, “dice Francesco Nobili, 33, un personal trainer. Salvatore, un fabbro, dice: “Darei uno schiaffo a mia figlia se fosse andata ad un party di Berlusconi, ma lo voto ancora dato che approvo le sue politiche.”

La rimonta di Berlusconi ha preso il via con i video messaggi, sostenendo che i suoi party sono stati affari innocenti e che i magistrati hanno operato al di fuori della legge intercettando i suoi ospiti. I sostenitori sono stati selezionati nei talk show per mettere in dubbio le dichiarazioni di el-Mahroug sul fatto che Berlusconi sapesse che fosse minorenne.  
Siffredi, che ha attraversato i percorsi con Mahroug in un talk show Martedì, ha detto di sospettare che Berlusconi non si preoccuperebbe troppo sull’ età di una ragazza se sembra che ne abbia più di 20. Ha descritto Berlusconi come un sesso-dipendente. “Ho fatto sesso la metà della metà della metà delle volte che l’ ha fatto lui, ha detto in un video Facebook. Mischiando il potere col sesso, ha aggiunto, “facendo a chi vuoi quello che vuoi” Berlusconi stava rendendo reali le proprie fantasie.

Tale approccio, ha aggiunto, non avrebbe fatto perdere voti in Italia. “Proprio come il mio appeal si basa sull’ essere un uomo di famiglia fuori dal set, Berlusconi capisce che essere un padre di famiglia è importante, dato che sta rimanendo nel lato destro della Chiesa,” ha detto.
“Io e Berlusconi abbiamo tante cose in comune”, Ha aggiunto Siffredi. “Sono stato informato da fonti affidabili che una volta ha detto: “Io e Siffredi abbiamo lo stesso problema: il Priapismo.”

Articolo comparso sul sito del quotidiano The Guardian: