I monumenti italiani visti tramite Street View

I monumenti italiani visti tramite Street View


Il Colosseo, piazza della Signoria, gli scavi di Ercolano e Villa Adriana sono da oggi visitabili grazie a Google insieme ai più bei luoghi d'Italia


Dopo ben due mesi dal debutto online degli Uffizi, la collaborazione tra Google, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC), Street View e le sue telecamere stanno dando i propri frutti.


E' ora possibile visitare alcuni monumenti italiani senza muoversi da casa direttamente su Google Maps.
Grazie al Google trike le telecamre hanno potuto percorrere i luoghi non accessibili alle auto, fotografarli e renderli pubblici al mondo!
Nella sezione Patrimonio dell'Umanità 
della Galleria di Street View ecco apparire "i siti archeologici più belli di Roma, vicoli medievali e giardini di ville e residenze storiche" come recita il comunicato ufficiale.


Si può così esplorare il Colosseo o passeggiare nel comprensorio dell'Appia Antica a Roma, visitare il centro storico di Firenze e ammirare i giardini di Venaria Reale di Torino o ancora attraversare gli scavi di Ercolano, tutti luoghi presenti su Street View insieme a molte altre località italiane di rilevante valore culturale.






Il direttore generale per la valorizzazione del patrimonio culturale, Mario Resca, spiega: "Per l'Italia, per il nostro ineguagliabile patrimonio culturale, quella offerta dalla tecnologia di Google rappresenta una vetrina dalle infinite potenzialità in grado anche di promuovere e rilanciare il turismo nel nostro Paese, restituendocene la leadership".


Ma una bella passeggiata per quei luoghi rimane ovviamente ancora l'esperienza più intensa!!!


Buon viaggio tra le meraviglie (virtuali) del mondo!