Le donne usano Facebook per aumentare l' autostima? Uno studio lo suggerisce

Le donne usano Facebook per sentirsi meglio con loro stesse



Un nuovo studio suggerisce che potrebbe essere così. Il ricercatore dell' Università di Buffalo Michael A. Stefanone insieme ad altri hanno scoperto che non solo le donne condividono più foto su Facebook, ma che generalmente basano maggiormente la propria autostima sul loro aspetto. Come risultato, Stefanone ritiene che la condivisione delle foto su Facebook può essere un modo per le donne per cercare di rafforzare la loro immagine di sé.


"I risultati suggeriscono persistenti differenze nel comportamento di uomini e donne che derivano da un focus culturale sull' immagine e l' aspetto femminile", ha detto in un' intervista video.


Sulla base di un' indagine svolta su 311 partecipanti adolescenti, lo studio ha misurato sia come i partecipanti usano Facebook, così come i fattori su cui si basa la loro autostima. Mentre per alcuni si basa su contingenze pubbliche come aspetto e l' approvazione degli altri, per i restanti si basa maggiormente su contingenze private, come l' amore della famiglia, o virtù personali.


Le donne, così come partecipanti più giovani,  tendono a favorire le contingenze pubblichenonché a passare più tempo su Facebook ed a condividere più foto. Generalmente, chi basa il proprio valore su contingenze private spende meno tempo online.


"La cultura della celebrità ... offre riconoscimenti e penalizzazioni basate sull' aspetto esteriore più alle donne che agli uomini", dice lo studio.


Fonte: Huffington Post