Le tendenze del traffico di droga nel mondo: la relazione annuale dell' Organo Internazionale per il Controllo degli Stupefacenti

Un nuovo rapporto ha rilevato che con la maggiore influenza di Internet, la produzione delle cosiddette "designer drugs" (i farmaci che vengono creati, o commercializzati, per aggirare le leggi sulla droga esistenti) è in forte aumento fuori controllo in gran parte del mondo.


La relazione annuale dell' Organo Internazionale per il Controllo degli Stupefacenti (INCB), traccia maggiori tendenze nell' abuso e nel traffico in tutto il mondo, secondo la AFP. Anche tra i risultati di quest'anno: più agenzie segnalato l'abuso di farmaci come la più grande minaccia  oltre a cocaina ed eroina negli Stati Uniti dal 2007 al 2009.


L' Europa orientale è una delle poche zone al mondo dove la prevalenza dell' HIV è in crescita, con gravi e dilaganti epidemie in nazioni come la Russia e l' Ucraina. Dal lato positivo, la cannabis sembra essere in declino in gran parte del continente europeo.




L'abuso di cocaina si sta diffondendo dall' Europa occidentale alle altre parti della regione. In alcuni paesi la cocaina può sostituire anfetamine ed ecstasy come una droga di abuso, ad esempio in Danimarca, Spagna e Gran Bretagna, dove gli aumenti di abuso di cocaina si sono verificati nello stesso momento in cui c' è stata una diminuzione di abuso di anfetamine.



Complessivamente in Europa il consumo di cannabis sembra essere stabile e in alcuni paesi è addirittura in declino. Circa l' 1,2% dei cittadini europei ha fatto uso di cocaina l'anno scorso, e la Spagna segnala il più alto tasso con il 3,1%


La fabbricazione il traffico, e l' uso di droghe sintetiche sono notevolmente aumentati ne lsud-est asiatico dal 2008. Importanti quantità di metanfetamina sono state trafficate dalla Repubblica islamica dell' Iran e dai paesi vicini alla regione. Si stima che circa il 25 per cento di tutti i tossicodipendenti per via parenterale nel mondo vivono in oriente e nel sud-est asiatico.





La diffusione annuale di abuso di cannabis in Nuova Zelanda è tra le più alte in tutto il mondo, con il 14,6% della popolazione di età compresa tra i 14 e i 64 anni.




Mentre la quantità totale di contrabbando di cocaina verso il Nord America è diminuita a causa della riduzione della domanda, la percentuale in transito attraverso l'America centrale è aumentata.




Gli Stati Uniti sono la principale destinazione per le spedizioni di droga. Le organizzazioni di narcotrafficanti messicane dominano il mercato della cocaina, dell' eroina e delle metanfetamine negli Stati Uniti.