Water Sculptures: Frozen in time - Gocce d' acqua

Marco's Blog--> http://behind-the-camera-lens.blogspot.com/ <--Il blog di Marco

Ciao ragazzi! Oggi vi propongo alcune foto che ho scattato in questi giorni. Sono gocce d'acqua, congelate nel tempo dalla macchina fotografica, in effetti secondo me è una cosa un po' magica, tu non puoi vederlo perchè i tuoi occhi non colgono eventi che durano frazioni di secondo, ma puoi "aiutare" i tuoi occhi con uno strumento molto più sensibile e complesso: la macchina fotografica.

Tecnica
E' la prima volta che sperimento questa tecnica, Water Sculptures. Ho usato la mia reflex ( Nikon D5000 ) con un Tamron 70-300 mm f/4-5.6 usato a f/10 su cavalletto; il flash era attivato in automatico ( era meglio avere un flash esterno, tipo un bel Nikon SB 700, ma comunque i risultati mi soddisfano pienamente), gli ISO erano impostati a 2000 per avere 1/200 di secondo come tempo di esposizione; ho usato uno scatto remoto per comandare la macchina a distanza. La parte divertente è quando devi tirare fuori la creatività, sulla scelta dei colori, della disposizioni dei cartoncini per ottenere strani effetti di colori. Ho usato una bacinella in vetro e per sostenere il contagocce e far sì che la goccia cada sempre nello stesso punto ho costruito un supporto in legno. Poi in Photoshop una veloce contrastata ai colori, una maschera di contrasto per rendere i riflessi più luminosi e il gioco è fatto.


Il contagocce sul supporto
 
Visione d'insieme del set

Qui di seguito vi posto le foto, spero vi piacciano!!

















  
Marco's Blog--> http://behind-the-camera-lens.blogspot.com/ <--Il blog di Marco