Cosa pensano l'Italia e il mondo del capitalismo

Quali sono i paesi più a favore del libero mercato?




La fede nel libero mercato è ad un basso livello nella più grande economia di libero mercato del mondo. Nel 2010 il 59% degli americani, secondo la società di sondaggi Globe Scan, ha convenuto "fortemente" o "abbastanza" che il libero mercato è stato il sistema migliore per il futuro del mondo. Questo è crollato bruscamente dall'80% del 2002. E tra gli americani più poveri che hanno un reddito minore di 20.000 $, la fede nel capitalismo è scesa dal 76% al 44% in un solo anno. 


Dei 25 paesi intervistati, il supporto al libero mercato è ora maggiore in Germania, appena prima del Brasile e della Cina comunista, i quali hanno visto una forte crescita negli ultimi anni. Gli indiani sono meno entusiasti, nonostante i recenti incrementi della crescita.


 L'Italia mostra una predilezione per i mercati sorprendente per un luogo che non è competitivo in molti settori. In Francia, meno di un terzo delle persone ritiene che il libero mercato sia l'opzione migliore, in calo dal 42% del 2002.


Tradotto da un articolo dell'Economist