Libia: la Gran Bretagna punta al patrimonio della moglie di Gheddafi

La Gran Bretagna vuole aggiungere la moglie di Gheddafi alla lista nera dell'ONU.




Safia Farkash si sposò con Gheddafi nel 1971, dopo averlo curato da un attacco di appendicite. E'  stata la seconda moglie del Colonnello e madre di sua figlia e di sei dei sette figli.


I suoi nemici hanno stimato che la sua fortuna ammonta a circa 30 milioni di $, e la Gran Bretagna vorrebbe inserirla nella lista nera dell'ONU per il timore che possa finanziare col suo denaro gli attacchi di Gheddafi contro i civili.


Fonte: The Telegraph