UFO e rapporti FBI

Ho sempre creduto all'esistenza degli Ufo, più che altro perché ritengo estremamente improbabile che in un universo così vasto non ci siano altre forme di vita più o meno evolute, sarebbe anche abbastanza sconsolate e deprimente scoprire, un giorno, di essere gli unici essere viventi in giro per il cosmo. Quindi mi rifiuto di escludere a priori l'esistenza di forme di altre vita.


Da qualche giorno ho un una ragione in più per credere: negli anni Quaranta ci credeva anche l'Fbi, come risulta  dalle carte, ufficiali, riservate , da poco pubblicate sul sito del Bureau, (The Vault).


I documenti, accessibili a tutti e qui allegati, individuati dal giornale Salt Lake Tribune, riferiscono di almeno due avvistamenti sospetti, uno nello Utah e uno nel New Mexico, quello che tutti conosciamo come l'incidente di Roswell.
In quest'ultimo, di cui si parla da anni, adesso reso più credibile dai nuovi documenti, il rapporto dell'Fbi, a firma dell' agente Guy Hottel in data 22-03-1950, si cita una fonte dell'aviazione militare americana che afferma di aver visto e tracciato almeno tre dischi volanti, del diametro di almeno 16 metri aventi una parte sopraelevata al centro e, si legge nel rapporto, ritrovati in New Mexico.


Sempre nel rapporto si può leggere "Ogni disco era occupato da tre corpi di forma umanoide alti meno di un metro, vestiti con un tessuto metallico a trama molto fitta. Ogni corpo era avvolto in una specie di bendaggio simile alle tute anti gravità usate dai piloti collaudatori".
Il rapporto si conclude attribuendo alle interferenze elettroniche, provocate dai radar militari di grande potenza presenti nella zona, la causa dell'incidente.


Relativamente al secondo avvistamento, sempre dai documenti dell'FBI, si legge che il 4-4-1949, agenti nello Utah inviarono un cablogramma con la dicitura "urgente" al direttore del Bureau, J. Edgar Hoover, nel quale, si legge, "una guardia armata di un negozio, un poliziotto della cittadina di Logan e un agente della polizia stradale hanno avvistato un Ufo che poi è esploso".


Il titolo del rapporto "Dischi volanti", riporta "un oggetto di colore argenteo che si stava avvicinando alle montagne del Sardine Canyon è sembrato esplodere in un'eruzione di fuoco".  Si dice che anche molti cittadini di Trenton videro quello che sembrò essere una doppia esplosione aerea seguita da oggetti cadenti.


Link al sito dell'FBI da dove scaricare i pdf dei rapporti.

Link 1
Link 2