Il Giappone ha una sfortuna atomica!!!





Però diciamocelo, il Giappone ha una sfortuna atomica!!! 
Gli incidenti alle centrali nucleari sono come le ciliegie: uno tira l’altro. 

L’ultimo incidente riguarda un reattore di Tsuruga, che viene fermato per un “controllo non di
routine”. In realtà le barre di combustibili sono danneggiate e non se ne conosce la causa e rilasciano crescente radioattività nell’acqua del reattore. 
Quasi il 30% dell’energia elettrica giapponese è di origine nucleare. Ora a causa di questi guasti la produzione di energia nucleare è solo al 42% delle potenzialità. 



Quanto a Fukushima, la Tepco vuole riempire il reattore numero 1 con più di 7000 tonnellate d’acqua. Un metodo mai sperimentato per rimediare alla mancanza del sistema di raffreddamento ormai distrutto irrimediabilmente dal terremoto. 
Ovviamente, se andrà a buon fine, la stessa procedura sarà applicata anche ai reattori 2 e 3. 
Questo piano d’azione parte dal presupposto che la fusione del nocciolo non abbia danneggiato il contenitore del reattore.
Sta di fatto che l’acqua è diventata molto radioattiva. 
Il problema più grosso, che ora è allo studio è il peso di tutta quest’acqua, perché necessariamente, appesantisce gli edifici già danneggiati dal sisma e dalle esplosioni, tanto che gli americani hanno segnalato 
il rischio di crolli.


La Tepco smentisce, dicendo che nessuno crollo non si potrebbe verificare neanche in seguito ad un’altra scossa forte come quella dell’11 marzo. 
Ci possiamo credere?


Infine, il Governo giapponese ha chiesto formalmente di spegnere anche la centrale nucleare di Hamaoka, in un'altra zona a forte rischio di terremoto, il che la dice lunga sullo stato delle centrali e sui rischi
che si stanno aprendo all'orizzonte.


...C'è qualcuno che ancora parla di nucleare in Italia, è vero pure che questa persona racconta barzellette sporche in momenti solenni ed ufficiali, quindi, se non fosse il capo del governo sarebbe un grande comico.
La sua maggioranza si preoccupa di non perdere le elezioni invece di preoccuparsi della salute della gente... e ancora stiamo ad ascoltare questa gente?
A quanto pare c'è chi gli crede... e questi ci faranno ammazzare tutti!!!